Antonietta Luongo

Antonietta Luongo

Medico chirurgo

Laureata in Medicina e Chirurgia e specializzata in Pediatria presso l’Università degli studi di Ferrara; dopo avere svolto per qualche tempo l’attività di pediatra presso l’ospedale di Varese e di Cittiglio, da molti anni presta servizio come di medico di famiglia in provincia di Varese.
In possesso del diploma di Omepatia conseguito presso il Cisdo di Milano. Inserita nell’Albo Regionale dei Medici Tutor per la Medicina di Famiglia.
Assessore esterno per mobbing e stalking per il comune di Travedona Monate.
Da anni aderisce a programmi di volontariato all’estero.

Rosalina Di Spirito

Rosalina Di Spirito

Sindacalista

Impiegata, dirigente sindacale impegnata per la tutela della persona umana,nel lavoro e nella società.
Dal 1991 componente del coordinamento nazionale femminile del sindacato con proposte, progetti, corsi di formazione, osservatori, commissioni aziendali, ha approfondito e praticato le buone prassi e attive pratiche per le pari opportunità denunciando le discriminazioni, ricercando norme per la sicurezza delle persone, intervenendo su violenze dirette ed indirette come il mobbing.
Impegnata in Parrocchia e nella Scuola come nella Commissione comunale “istruzione e sociale” è attenta a raccogliere i bisogni delle persone.
Quando incontra delle difficoltà pensa “…non fare agli altri quello che non vorresti venisse fatto a te…..”

Rossella Crippa

Rossella Crippa

Medico chirurgo

Laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano e specializzata in Chirurgia d’Urgenza e Pronto Soccorso.
Dal 1986 è Dirigente Medico Ospedaliero ed attualmente è coordinatore presso il Pronto Soccorso di Angera (Varese).

Elena Sartorio

Elena Sartorio

Psicologa

Psicologa specialista in neuroscienze cognitive, psicoterapeuta ad indirizzo di psicoterapia breve integrata, psicodiagnosta, consigliere della Provincia di Varese, Presidente della Commissione Consigliare Sicurezza e Protezione Civile, Presidente del Comitato Pari Opportunità della Provincia di Varese, mamma di Lodovico.