Colloquio d’accoglienza

Il colloquio è uno spazio riservato in cui potrai raccontare il tuo vissuto e definire insieme alle nostre operatrici un percorso e una strategia per uscire dalla violenza.

Il lavoro delle accoglienti consiste nell’offrire una consulenza specifica e competente, fornirti informazioni utili, valutare il rischio che stai correndo ed evidenziare i tuoi punti di forza per poterti affiancare nella miglior maniera possibile e fornirti protezione.

Individuati insieme i problemi da affrontare e le risorse disponibili, stabiliremo una serie di obiettivi realisticamente realizzabili, in un progetto con tempi e compiti il più possibile definiti.

Valuteremo eventuali situazioni di emergenza e ti metteremo in contatto con la rete delle risorse territoriali che riterremo utili per te (Servizi Sociali, Forze dell’Ordine, Studi Legali ecc.), fungendo da collegamento e impegnandoci ad operare, sempre e comunque con il tuo previo consenso, gli interventi per  te vantaggiosi.

 

Il colloquio diventa così un’occasione importante per uscire dal silenzio e dall’isolamento, decolpevolizzarti e trovare risorse interne e strade concrete per proteggersi e cambiare la situazione esistente.